Perez era tra quelli che non si inginocchiarono, oggi risulta positivo al coronavirus:escluso dal GP di Silverstone

Il pilota che rifiutò di inginocchiarsi per George Floyd risulta positivo al coronavirus e per questo è stato escluso dal Gran Premio di Silverstone. 

Sembra proprio una beffa del sistema,chi non si conforma risulta preso di mira dalla sfortuna. 

Stranamente il GP non si interrompe come si interrompono le attività commerciali nelle quali si è trovato un positivo, né si sono comunicate quarantenne per chi ha avuto dei contatti con Sergio Perez. 

A voi le riflessioni…. 

 

Precedente Dopo il gatto, ora salta fuori il primo cane a risultare positivo per il coronavirus negli Stati Uniti Successivo Alla Johns Hopkins University scoprono nanoparticelle in grado di pulire il sangue