Morta la moglie di John Travolta, Kelly Preston

Spread the love

L’attrice Kelly Preston è morta dopo una battaglia di due anni con il cancro al seno, secondo un post di Instagram di suo marito, John Travolta. Aveva 57 anni.

“Ha combattuto una coraggiosa lotta con l’amore e il sostegno di così tanti”, ha scritto l’attore. “La mia famiglia e io saremo per sempre grati ai suoi dottori e infermieri presso il MD Anderson Cancer Center, tutti i centri medici che l’hanno aiutata, così come i suoi molti amici e persone care che sono state al suo fianco.”

Un rappresentante della famiglia ha detto a People che Preston era in cura da qualche tempo, ma ha scelto di mantenere privata la sua malattia. “Era un’anima brillante, bella e amorevole che si preoccupava profondamente degli altri e che dava vita a tutto ciò che toccava. La sua famiglia chiede la privacy in questo momento”, ha detto il rappresentante alla rivista.

Preston è nata il 13 ottobre 1962 a Honolulu. Ha recitato in vari programmi TV ma è diventata famosa dopo il suo ruolo nella commedia di Arnold Schwarzenegger e Danny DeVito del 1988, Twins. Ha incontrato il suo futuro marito poco dopo sul set della commedia per adulti The Experts. I due si sono sposati nel 1991. Ha continuato a recitare in film come Jerry Maguire e Jack Frost, e ha fatto la sua apparizione nel film di fantascienza di Travolta Battlefield Earth. Preston ha anche recitato al fianco del marito nel film biografico del 2018 Gotti, nel ruolo della moglie del defunto gangster Victoria. Travolta e Preston hanno avuto tre figli insieme. Il figlio Jett è morto all’età di 16 anni nel gennaio 2009 dopo un sequestro.

Precedente Naya Rivera annegata per salvare il figlio: ritrovato il corpo Successivo Trump lancia dubbi su Fauci sui casi di COVID-19