Lamorgese annuncia nuove misure. Test e tampone Covid-19 per chi arriva: «Non possiamo permetterci di abbassare la guardia»

Spread the love
Tutorials Point

Lamorgese annuncia nuove misure. Test e tampone Covid-19 per chi arriva:

«Non possiamo permetterci di abbassare la guardia, non c’è alcuna possibilità di regolarizzazione per chi è giunto in Italia dopo l’8 marzo 2020, Abbiamo concordato per agosto un incremento di rimpatri sui voli bisettimanali già riattivati lo scorso 16 luglio dopo lo stop imposto dal lockdown».

Sul fronte Libia:

 «in quel Paese c’è bisogno di stabilità e l’Italia non si deve tirare indietro perché solo in una cornice di sicurezza è possibile gestire il controllo delle frontiere e i flussi dell’immigrazione irregolare, tutto questo nel rispetto dei diritti umani e della salvaguardia delle vite da mesi in sede europea sulla necessità di attivare operazioni di evacuazione dei migranti presenti nei centri gestiti dal governo libico attraverso corridoi umanitari organizzati dall’Unione europea in collaborazione con le Nazioni unite»

Per la sicurezza sanitaria il ministro assicura che tutti i migranti che sbarcano sulle nostre coste sono sottoposti al test sierologico e poi al tampone e che la quarantena è obbligatoria per tutti ma che, lamenta il ministro,  il Viminale prima di trovare posti dedicati deve affrontare mille no che arrivano da comuni e regioni ed a questo si è ovviato avviando il noleggio di due navi isolate, una da posizionare davanti le coste calabresi mentre. Le navi ospiteranno ognuna oltre 1.000 profughi, una nave è la Gnv Azzurra fornita dalla compagnia Grandi Navi Veloci che sarà ormeggiata al largo di Lampedusa e potrà accogliere, oltre al personale di bordo, alle forze di polizia e agli operatori della Croce Rossa, circa 600-700 naufraghi. Sul territorio ci saranno 400 militari destinati in Sicilia e in Friuli Venezia Giulia dove svolgeranno un servizio molto importante per rafforzare i controlli già assicurati dalle Forze di polizia.

fonte

https://www.interno.gov.it/

Precedente 12 fatti sull'uso della mascherina Successivo Le Carte di identità scadute hanno validità fino al 31 dicembre 2020