IL NUOVO ORDINE MONDIALE HA CREATO LA SUA PRIMA CITTA’ AD ASTANA, KAZAKISTAN

Il 10 giugno 2015, il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban-Ki Moon si è rivolto al Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali presso il Palazzo della pace e della riconciliazione ad Astana. È stato un incontro per promuovere la cooperazione globale tra i leader politici e religiosi del mondo. Papa Francesco ha partecipato al Congresso nel 2017.

Ad Astana, una “città del futuro” piena di simboli Illuminati, massonici e occulti, il cui scopo secondo i leader è quello di “promuovere la pace e l’armonia globali tra le religioni del mondo”
È la città della fine dei tempi e si trova ad Astana, in Kazakistan. Esatto, in Kazakistan.

“Ed egli pianterà i tabernacoli del suo palazzo fra i mari nel glorioso monte santo; tuttavia egli giungerà alla sua fine e nessuno lo aiuterà “. Daniele 11:45 (KJB)

La Piramide della Pace esprime lo spirito del Kazakistan, afferma il comunicato ufficiale  “dove culture, tradizioni e rappresentanti di varie nazionalità convivono in pace, armonia e accordo.” Immersi nel bagliore dorato e azzurro del vetro, 200 delegati provenienti da le principali religioni e fedi del mondo si incontreranno ogni tre anni in una camera circolare, basata sulla sala riunioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a New York. Il Palazzo della Pace e della Riconciliazione è stato concepito come sede permanente del Congresso e un centro globale per la comprensione religiosa, la rinuncia alla violenza e la promozione della fede e dell’uguaglianza umana. Peccato che fino ad oggi gli illuminati abbiano fatto tutto il contrario di pace e uguaglianza, ma guerre, sofferenza, sciavismo, avvelenamenti con virus, pestilenze, dissidi e tutto quello che era “devastabile”. Il 10 giugno 2015, il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban-Ki Moon si è rivolto al Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali presso il Palazzo della pace e della riconciliazione ad Astana. È stato un incontro per promuovere la cooperazione globale tra i leader politici e religiosi del mondo. Papa Francesco è stato invitato a partecipare al Congresso nel 2017. È stato assicurato che il Vaticano sarebbe stato ampiamente rappresentato in un congresso programmato ad Astana di leader religiosi. Tali congressi sono diventati piani unici e influenti per il dialogo tra religioni e civiltà, ha affermato il ministero kazako. So cosa stai pensando in questo momento, è la stessa cosa che ho pensato quando mi è stato presentato per la prima volta. Come avrei potuto non sapere di questo posto? Le immagini che vedete qui non sono rendering architettonici, sono foto degli edifici reali, completamente finiti e perfettamente funzionanti.

Precedente I SOSTENITORI di HILARY JAY-Z E BEYONCE SONO MEMBRI DEL CULTO SATANICO "OTO" DI ALEISTER CROWLEY Successivo Viviana, trovato il cadavere, non c'è traccia del figlio avuto col dj Mondello