Le pozioni velenose del vaccino mRNA: negligenza medica o “genocidio al rallentatore”?

Spread the love

Il British Medical Journal [BMJ] annuncia che la FDA è pronta a concedere la piena approvazione al vaccino Pfizer senza discussione pubblica dei dati:

“I sostenitori della trasparenza hanno criticato la decisione della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti di non tenere una riunione formale del comitato consultivo per discutere la domanda di Pfizer per la piena approvazione del suo vaccino COVID-19”.

L’idea originale era quella di tenere una discussione pubblica prima di approvare la terapia genica sperimentale dell’mRNA, falsamente chiamata vaccino, prima che l’inoculazione sia completamente approvata come vaccino.

L’approvazione del veleno per mRNA di Pfizer è un precedente perfetto per approvare tutte le altre pozioni velenose per mRNA – rendendo così ufficiale il tentativo di riduzione della vita umana (“spopolamento”) sulla terra – gli eugenisti hanno ufficialmente vinto la gara.

Sebbene ciò fosse prevedibile, c’era la speranza che le controvoci e la vera scienza, come espresse da centinaia e migliaia di scienziati, potessero prevalere.

“Finora, questo programma diabolico è travolgente sta invadendo l’intero sistema delle Nazioni Unite, tutti i 193 paesi membri delle Nazioni Unite, e soprattutto l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), l’ unità delle Nazioni Unite che le persone sperano e confidano che difendano i propri interessi.

Sbagliato: l’OMS non è mai stata creata per difendere gli interessi sanitari delle persone. È stato fin dall’inizio, dal suo inizio nel 1948, uno strumento per controllare le persone da una prospettiva eugenista, poiché la creazione dell’OMS è stata un’idea di Rockefeller. I Rockefeller e i Gates sono tra i principali protagonisti mondiali dello spopolamento.

Allo stesso modo, piuttosto che un’organizzazione che cerca “cure preventive”, l’OMS è stata istituita fin dall’inizio come un organismo “curativo”, nel senso che sta promuovendo i farmaci per curare le persone malate, piuttosto che impedire alle persone di ammalarsi. I mezzi curativi, i prodotti farmaceutici, si basano sui prodotti petrolchimici, uccidendo gradualmente la medicina tradizionale.

Come mai? I Rockefeller erano i proprietari della più grande società di idrocarburi Standard Oil, fondata nel 1870 da John D. Rockefeller e Henry Flagler. È stato smantellato nel 1911 sotto le spoglie delle normative antitrust statunitensi, solo per essere riassemblato per diventare nel 1999 ExxonMobile, ancora la più grande società di idrocarburi del mondo.

La creazione dell’OMS, come la vediamo oggi, è stata un’idea brillante – per i gruppi di interesse, Rockefeller, Gates, l’industria farmaceutica e altri . La brillantezza è stata esacerbata facendo dell’OMS un organismo delle Nazioni Unite, conferendogli autorità mondiale in materia di salute. A differenza di altre agenzie delle Nazioni Unite che ottengono la maggior parte dei loro budget dalle quote dei paesi membri, l’OMS riceve da 3 a 4 volte più finanziamenti dal settore privato, cioè principalmente dalle aziende farmaceutiche e dalla Fondazione Gates.

Con queste premesse, diventa chiaro quale ruolo sta giocando l’OMS nella difesa della salute umana.

Uno dei programmi più forti è la vaccinazione – una miniera di farmaci – e anche un settore oscuro, perché con il pretesto della vaccinazione in Africa, India e altrove, specifici programmi di vaccinazione hanno portato a rendere le donne sterili. (vedi questo e questo . Diversi altri articoli sulle unità di infertilità approvate dall’OMS tramite vaccinazione, sono stati “verificati” da Internet – il solito.

Di seguito sono riportati i dettagli sul “vaccino anticoncezionale” dell’OMS del 1993 contro il tetano. Leggi l’abstract sotto

Il Vaccino “FAVORISCE GLI ORMONI DELLA GRAVIDANZA AD ESSERE ATTACCATI DAL SISTEMA IMMUNITARIO”

“Spopolamento”?

Guardando la vaccinazione di massa forzata contro il COVID-19 di oggi con inoculazioni di mRNA non testate, i vaccini per la sterilizzazione contro il “tetano” del Kenya del 2014 sembrano semplici prove. Probabilmente erano e sono diventati precursori della massiccia agenda eugenista lanciata nel mondo alla fine del 2019.

Questo oscuro culto patologico, composto dal World Economic Forum (WEF), dalla Gates Foundation, dal Johns Hopkins Institute of Health e da Big Pharma, entità all’interno del sistema delle Nazioni Unite e le principali istituzioni finanziarie internazionali, FMI e Banca Mondiale, hanno con Evento 201 del 18 ottobre 2019 a New York, chiaramente sottoscritto in un’agenda di “spopolamento”.

Non ci sono dubbi al riguardo. Questo spiega la pressione coercitiva in stile ricatto per essere “vaccinati” in tutto il mondo, i vaxx-pass, che alla fine separeranno i vaxxed dai non-vaxxed e creeranno una società divisa.

La paura e la prospettiva di un divieto della vita sociale per le persone non vaccinate sono la forza trainante per aumentare il livello delle persone colpite in tutto il mondo al livello più alto possibile, ad esempio l’80%.

Una volta raggiunto quel livello, le massicce proteste delle persone che scendono in strada non avranno più importanza.

Le persone vaccinate sono già state contrassegnate. Secondo l’ex vicepresidente di Pfizer, il miglior virologo e capo scienziato, Mike Yeadon , la maggior parte delle persone “vaxxate” sperimenteranno impatti devastanti sulla loro salute dopo essere stati iniettati con il veleno dell’mRNA.

Altri, come il tedesco Drs. Sucharit Bhakdi e Wolfgang Wodarg , così come il canadese Dr. Charles Hoffe – e molti altri – indicano una tendenza nella mortalità e morbilità per i vaccinati. Secondo il dottor Bhakdi :

[Le iniezioni di COVID] sono nel tuo flusso sanguigno per almeno una settimana e penetreranno in qualsiasi organo. E quando quelle cellule [d’organo] iniziano a produrre da sole la proteina spike, anche i linfociti killer le cercheranno e le distruggeranno…

Quello a cui stiamo assistendo è uno degli esperimenti più affascinanti che potrebbe portare a una massiccia malattia autoimmune. Quando questo accadrà, Dio lo sa. E a cosa porterà questo, Dio lo sa”.

Le iniezioni di tipo mRNA causano la coagulazione del sangue, portando infine alla trombosi. Il Dr. Hoffe ha scoperto che il 62% dei suoi pazienti ha preso l’mRNA “terapia genica sperimentale” ha sviluppato una coagulazione del sangue microscopica poco dopo la vaccinazione. Col passare del tempo, più persone “vaccinate” con mRNA possono sviluppare irregolarità del sangue simili:

“I coaguli di sangue di cui sentiamo parlare e di cui i media affermano che sono molto rari sono i grandi coaguli di sangue che sono quelli che causano ictus e si manifestano su TAC, risonanza magnetica, ecc.




I coaguli di cui sto parlando sono microscopici e troppo piccoli per essere trovati su qualsiasi scansione. Possono quindi essere rilevati solo utilizzando il test del D-dimero”.

Queste persone non hanno nemmeno idea di avere questi microscopici coaguli di sangue. La parte più allarmante di questo è che ci sono alcune parti del corpo come il cervello, il midollo spinale, il cuore ei polmoni che non possono rigenerarsi. Quando quei tessuti sono danneggiati da coaguli di sangue, sono permanentemente danneggiati”.

“Questi colpi stanno causando enormi danni e il peggio deve ancora venire”.

Di seguito la sua intervista , con Laura Lynn Tylor Thompson (disponibile anche sul canale Rumble ).




Pertanto, molti di quei pazienti vaccinati con Pfizer, Moderna e J&J possono morire prematuramente e in molti casi far risalire la morte al vaccino sarà difficile e potrebbe sicuramente essere mascherato come risultato di altre cause.

Da quando la “vaccinazione” è iniziata il 14 dicembre 2020, il numero di persone morte a causa dei vaccini COVID è il doppio rispetto a tutte le vaccinazioni negli ultimi 30 anni insieme. E questo si basa solo sui casi segnalati. È noto, soprattutto negli Stati Uniti con il Vaccine Adverse Event Reporting System (VAERS), creato nel 1990, che la segnalazione copre solo dal 5% al ​​10% di tutti i casi.

Questa proporzione è forse ancora più bassa nel caso della vaccinazione COVID-19, a causa dell’enorme pressione per nascondere al grande pubblico i dati sugli effetti avversi reali, in particolare i decessi. Pertanto, le cifre riportate potrebbero essere solo una frazione dei casi reali.

Secondo uno studio condotto da Harvard Pilgrim Health Care, Inc., sulla base di dati storici, viene segnalato meno dell’1% degli effetti avversi correlati al vaccino. (vedi Supporto elettronico per la salute pubblica – Sistema di segnalazione degli eventi avversi dei vaccini (ESP:VAERS, p. 6) .

Secondo gli ultimi dati (da fonti governative) per l’UE, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti (combinati), ci sono 34.052 decessi correlati all’iniezione di Covid-19 e oltre 5,46 milioni di feriti segnalati il ​​1 agosto 2021

***

UE/SEE/Svizzera al 31 luglio 2021 – 20.595 decessi correlati all’iniezione di Covid-19 e oltre 1,94 milioni di feriti, secondo il database EudraVigilance.

Regno Unito al 21 luglio 2021 – 1.517 decessi correlati all’iniezione di Covid-19 e oltre 1,1 milioni di feriti, secondo lo schema della carta gialla MHRA.

USA al 23 luglio 2021 – 11.940 decessi correlati all’iniezione di Covid-19 e oltre 2,4 milioni di feriti, secondo il database VAERS.




Il “culto satanico” degli ultra ricchi

Meno di due anni fa, chi avrebbe mai pensato che un culto satanico di oligarchi aziendali e bancari ultra ricchi, potesse assumere il pieno controllo di tutti i 193 paesi membri delle Nazioni Unite che rappresentano quasi 8 miliardi di persone, con minacce di morte e corruzione, eseguendo un piano che minaccia la popolazione mondiale entro i prossimi dieci anni, in coincidenza con la famigerata Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Quasi nessuno avrebbe mai pensato che l’umanità fosse in grado di produrre mostri così criminali e malati.

Questa è la visualizzazione dello screenshot dell’autore. Tuttavia, Noi, il Popolo, siamo molti, e loro sono pochi. Lo sanno. Ecco perché hanno opportunamente e con fretta.

Se agiamo, dobbiamo agire in fretta e in solidarietà – per arginare questo mostruoso progetto – semplicemente non cadendo nella trappola del compiacimento, delle promesse e delle bugie, ma RESISTERE attivamente ora, senza esitazione.

Allora abbiamo una possibilità – e non solo – di superare e ripristinare l’umanità con i valori umani e con un Reset che serva l’umanità e non l’agenda criminale globalista.

Questo è un articolo del sito scientifico americano globalresearch.ca


























Precedente 432Hz L'Armonia della Vita Successivo Istituto danese: scioglimento Groenlandia rallentato negli ultimi 10 anni