Le 7 bugie sul riscaldamento globale 2

La Sicurezza Nazionale ha minacciato:- Gli impatti dei cambiamenti climatici sono tenuti ad agire come un ‘moltiplicatore di rischio’ in molte delle regioni piu instabili del mondo, aggravando la siccita’ e altri disastri naturali, nonche’ i leader di cibo, acqua e altri credono in una futura carenza di risorse che possono stimolare le
migrazioni di massa’.

3. Migrazioni di Massa e Conflitti militari

index

Gli allarmisti hanno ribadito minaccia alla sicurezza nazionale dipende da affermazioni che 1 il riscaldamento globale sta causando una riduzione del cibo e acqua e 2 le migrazioni di persone in luoghi con piu’ cibo e acqua aumentera’ i rischi di conflitto militare.

I fatti oggettivi smentiscono entrambe le affermazioni.indexPer quanto riguarda cibo e acqua, la produzione agricola mondiale sale se la Terra si riscalda gradualmente.L’anidride carbonica atmosferica e’ essenziale per la vita delle piante, e l’aggiunta nell’atmosfera migliora la crescita delle piante e la produzione di colture. Piu’ stagioni vegetative e un minor numero di eventi di gelo beneficiano anche la crescita delle piante e la produzione delle colture. I dati oggettivi dimostrano che c’e’ stato un progressivo aumento delle precipitazioni globali e di umidita’ del suolo. Le temperature piu’ calde fanno evaporare piu’ acqua dagli oceani, che a sua volta stimolano precipitazioni piu’ frequenti su masse continentali.Il risultato di questa maggiore precipitazione e’ un miglioramento di umidita’ del terreno,se ci fosse una diminuzione delle precipitazioni e di dell’umidità del suolo questo si sarebbe un moltiplicatore di minaccia militare.

4. Scioglimento delle calotte polari

calotte-polari

Sea Rising – L’aumento delle temperature sta causando lo scioglimento dei ghiacciai e delle calotte polarii, aumentando la quantita’ di acqua nei mari delmondo.”
Il ritmo di aumento del livello del mare e’ rimasto relativamente costante per tutto il 20 ° secolo, anche se le temperature globali sono aumentate gradualmente. Non vi e’ stato alcun aumento simile del ritmo di aumento del livello del mare negli ultimi decenni. Utilizzando le tecnologie del 20 ° secolo, gli esseri umani si sono adattati in modo efficace  alle variazioni del livello del mare. Utilizzando le tecnologie del 21 ° secolo, gli esseri umani saranno ancora meglio attrezzati per adattarsi all’innalzamento del livello del mare. Inoltre, l’affermazione allarmistica che le calotte polari si stanno sciogliendo e’ semplicemente falsa. Anche se gli allarmisti indicano spesso un recente ritiro modesto nella calotta di ghiaccio dell’Artico, che il declino è stato completamente compensato dall’espansione dello strato di ghiaccio in Antartide. Complessivamente, le calotte polari non sono diminuite affatto dal momento che gli strumenti satellitari della NASA hanno cominciato a misurarle con precisione 35 anni fa.

SEGUE – 3

indietro

Precedente 6 abitudini tossiche che bloccano la Felicita Successivo Le 7 bugie sul riscaldamento globale 3