Vaccini per armi biologiche, DARPA e catastrofi conseguenti

Secondo le teorie della cospirazione gumshoenews afferma che: CIA Fauci, Gates, Fondazione Rockefeller, Soros, Gruppo Rothschild, ONU, PCC Ghebreyesys dell’OMS, DARPA e Agenda 21. Tutto risale a Fort Detrick, Plum Island, DARPA, CIA e ai laboratori BWL negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Israele. Mentre vengono preparati i vaccini per le armi biologiche. Abbiamo assistito allo sviluppo e al lancio di LSD, SARS, MERS, Nile, Crack, Hep B, Anthrax, H1N1 Swine, Avarian, BSE-CJD, HIV-AIDS, Carcinomi e molto altro. Abbiamo visto vaccinazioni causare orrende incapacità e morte; attraverso il governo che ha protetto additivi irresponsabili comprese le tossine come; Alluminio, mercurio, nichel, formaldeide, plasma di scimmia, urina suina, detergente, prodotti chimici petroliferi, DNA del feto abortito, glifosfato, cellule cancerogene, polisorbato 80, HIV, circa nove gruppi virali, genomi di animali stranieri, cellule mutagene e altro ancora.

La sperimentazione su larga scala protetta dal governo è appena avanzata da Mengele. Giocare con le tecnologie del DNA e dell’RNA, causando cambiamenti genetici permanenti sconosciuti.

Mengele, per inciso, era alla CIA East-West Center presso l’Università di Honolulu, dove Soetoro (Obama) e suo “padre” keniota frequentavano corsi di indottrinamento. Mengele evita il teatro morale di Norimberga, con l’operazione Paperclip.

Operazione Ratlines riservata al Vaticano: Il risultato è tre papi avvelenati e due nazisti. 
Obama Snr. tornò in Africa orientale per fomentare le rivolte socialiste, come fece l’Obama Jr. sta realizzando lo stesso in America.

La ricerca su questo argomento è sorprendente. E se vieni da una posizione in cui il tuo governo non ti mentirebbe, il tuo viaggio è ancora più lungo. 

Nel 2010, Gates ha iniziato il suo interessante rapporto con DARPA finanziando ulteriormente le sue attività, per il controllo e la partecipazione. Aveva già sviluppato vaccini sintetici a DNA e RNA, con un sistema di somministrazione mediante elettroporazione. Il programma di sovversione umana. Ha ulteriormente sviluppato l’idrogel da utilizzare per il “monitoraggio della salute”. La sua inserzione sottocutanea; piuttosto che la fornitura di informazioni; cresce e occupa in modo incontrollabile il corpo. Come l’Occidente si è scheggiato con i suoi smartphone; quegli anticipi non sono più necessari.

Nel 2012, DARPA ha sperimentato un’interfaccia cervello-macchina controllata a distanza. Un WIFI a due vie con la capacità di scrivere direttamente nel cervello.

Nel 2011, Gates ha donato a CureVac circa 33 milioni di dollari per la ricerca e lo sviluppo dei vaccini a RNA.

Nel 2013, ha donato a Moderna circa 25 milioni di dollari per la ricerca e lo sviluppo dei vaccini a RNA.

Nel 2015, ha donato a Inovio circa 45 milioni di dollari per la ricerca e lo sviluppo di un vaccino a DNA e organismi nanotecnologici.

Gates è anche collegato a Sanofi e GSK, tra gli altri.

Vale la pena notare che ogni vaccino proposto fino ad oggi ha avuto conseguenze disastrose. Senza prove umane valide e la riluttanza dei governi ad aderire.

Dall’orrendo bilancio delle vittime di giovani ragazze in India, al plasma di Simian in successivi lotti di Sabin, agli attuali processi Covid in Sud Africa e Argentina, alle precedenti catastrofi in Eritrea e molto altro ancora. Compreso l’assurdo vaccino contro l’Hep B somministrato ai neonati. L’attuale vaccino Covid sta intraprendendo un percorso di catastrofe obbligata, protetta dal governo, in plausibile negazione.

Al momento Trump rende omaggio a The Fourth Estate, ai suoi gestori e alle coorti di Deep State. Sposta gradualmente la narrazione dai vaccini alla terapia. Dove finirà correttamente lo sa bene è ben consigliato da diverse direzioni, riguardo a tutti gli attori a portata di mano.

La moglie insignificante di Gates dovrebbe prendersi il tempo per guardarsi allo specchio, al di là dei rigattieri di alta moda del pianeta. Mentre osserva la fame e la sofferenza del mondo da assurde alture morali. Come The Gates Foundation gioca a giochi fiscali, con l’hobby di determinare chi vive e chi muore. Secondo solo all’ex Fondazione Clinton. A parte i soliti sospetti.


“Non c’è niente di nuovo sotto il sole”

La vaccinazione contro il vaiolo sembrava essere una profilassi così affidabile che in Gran Bretagna nel 1853 fu resa obbligatoria per tutti i neonati.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1628897/pdf/archdisch00727-0091.pdf

“………… .. ‘Verso le 7.30 era presente un buon numero di anti-vaccinatori, e si formò una scorta, preceduta da uno striscione, per accompagnare una giovane madre e due uomini, i quali avevano tutti deciso di arrendersi alla polizia e subire la reclusione piuttosto che la vaccinazione dei figli. La massima simpatia è stata espressa per la povera donna, che ha sopportato coraggiosamente, e sebbene sembri sentire la sua posizione ha espresso la sua determinazione ad andare in prigione più e più volte piuttosto che affidare il suo bambino alle “tenere misericordie” di un vaccinatore pubblico. I tre hanno assistito a una folla numerosa e al cancello di Gallow Tree quando sono entrati dalle porte delle celle di polizia. Un’ulteriore sanzione, che gravava più duramente su coloro che erano meno in grado di sopportarla, era quella di vedersi strappare con la forza la multa per inadempienza e il costo dell’accusa con il sequestro e la vendita dei loro mobili.

‘Un uomo di nome Arthur Ward ha avuto due bambini feriti a causa della vaccinazione e ha rifiutato di sottoporne un altro all’operazione. È stata inflitta una multa e il 24 novembre due agenti di polizia hanno chiesto la sanzione o in difetto di emettere un biglietto. Il marito era fuori al mercato e la povera donna non aveva soldi per pagare. La merce al piano di sotto è stata considerata insufficiente per coprire l’importo e gli ufficiali hanno chiesto di salire al piano di sopra. La donna ha rifiutato di permetterlo, e ha avuto luogo un alterco, e gli ufficiali hanno usato un linguaggio duro, minacciando di portare il marito in prigione, terrorizzando la signora Ward. A quel tempo era incinta e lo shock per il sistema e lo spavento erano di un carattere tale che ne seguirono i sintomi che alla fine portarono a un parto prematuro e il 26 dicembre diede alla luce un bambino nato morto. Non si è mai ripresa e la scorsa settimana è morta. Il medico che aveva frequentato la signora Ward ha detto che, sebbene credesse nella vaccinazione, non pensava che fosse dovere di nessun professionista attuare le leggi nel modo oltraggioso e brutale in cui venivano applicate. 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1628897/pdf/archdisch00727-0091.pdf

Homepage

Precedente Cospirazione: La morte di Kobe Bryant non è stata un incidente Successivo La società Vax di Scomo ha multato $ 4,3 milioni AstraZeneca per pagamenti impropri per ricompensa e influenza