Principessa Saudita contro geoingegneria e scie chimiche

La principessa saudita SAR la Principessa Basmah Bint Saud bin Abdul Aziz Al Saud. alla conferenza sulla sicurezza   Lei è la figlia del re Saud e il nipote di re Abdel Aziz, il fondatore del moderno stato dell’Arabia Saudita. Lei ha parlato alla conferenza del 5 Dicembre dove ha tenuto un discorso —il bello di questa donna è che, da una posizione di potenza mondiale, lei sta parlando contro le scie chimiche e geoingegneria.

Nel suo breve colloquio ha descritto il programma di geoingegneria in corso come arma di distruzione di massa; un metodo di avvelenamento lento che minaccia tutta la vita sulla Terra. Lei è a conoscenza di ciò che sta accadendo ed è preoccupata per le conseguenze biologiche. Si lamenta della “copertura” nuvolosa generata sopra la nostra testa, è a disagio sul tipo di mondo che lasceremo ai nostri figli., come si può rimanere in silenzio? Ecco il video:

http://basmahbintsaud.com/home/ fonte
Precedente GLI EBREI A CASTELNUOVO DI PORTO Successivo I cristiani e la segale cornuta