Musk e l’ex cofondatore di Facebook McNamee in un’intervista: “Siamo preoccupati per il ruolo di Facebook è un pericolo per la democrazia”

Spread the love

Facebook ha troppo potere?
La scala di piattaforme Internet come Google e Facebook non ha precedenti nel mondo della tecnologia e, direi, senza precedenti dalla società olandese delle Indie orientali. Sono onnipresenti in quasi tutti i paesi che hanno un’economia. E quando sei onnipresente, l’imperativo politico è allinearsi al potere. Ed è per questo che in paesi come le Filippine ma ance in molti altri paesi, Facebook è stato utilizzato per mobilitare l’opinione pubblica a sostegno degli squadroni della morte. In Cambogia, viene utilizzato per sopprimere il dissenso. In Myanmar veniva usato per incitare alla pulizia etnica. Questo è ciò che accade nei regimi autoritari.

Elon Musk parla di nuovo di tecnologia, fantascienza. pandemia, celebrità, e pettegolezzi da miliardario informale con il editorialista del New York Times Maureen Dowd per un lungo lungometraggio pubblicato sabato sera. “Mark Zuckerberg ha problemi. insieme a Roger McNamee: “Facebook è una minaccia a tutto ciò che resta della democrazia negli Stati Uniti” e Musk: il coronavirus è davvero pericoloso se sei vecchio o in cattive condizioni di salute, ma non dovrebbero chiudere le fabbriche. “

Il visionario miliardario e CEO di Tesla e la sua cantante-ragazza Grimes vivono a Los Angeles. Musk ha messo in vendita la sua tenuta Hillsborough e quattro dimore di Los Angeles a maggio. Ha rivelato che Grimes preferirebbe che tenessero almeno una casa, anche se Musk ha suggerito di affittare un posto invece di tenere case grandi e vuote.

“In questi giorni, ho alloggiato in una strana casa simile a Gatsby, quella che io chiamo la casa dei fantasmi, ed è un po ‘desolante, essere totalmente sincero”, ha detto Musk al Times, non identificando una particolare casa. “La casa in sé è bellissima ma, sai, è come Wayne Manor senza Alfred.”

Ha ricordato i giorni felici del surf della Silicon Valley nelle case dei fondatori di Google Larry Page e Sergey Brin, dicendo che era un ottimo modo per ritrovare gli amici.

Musk inizialmente incoraggiò West, un amico di vecchia data, a candidarsi alla presidenza per altri quattro anni, in modo da non dividere il voto nero del candidato democratico Joe Biden. Ma dopo che West ha pubblicato una serie di tweet errati, Musk ha scritto all’artista per vedere se stava andando bene. È anche preoccupato per le elezioni presidenziali e il ruolo di Facebook nel permettere alle voci e alle menzogne ​​di diffondersi rapidamente e danneggiare la democrazia.

“Non sono molto fiducioso”, ha detto Musk a Dowd. “Non sono pro-Facebook. Non ho una pagina Facebook. SpaceX e Tesla hanno eliminato le loro pagine di Facebook. SpaceX e Tesla hanno un Instagram ma penso che sia relativamente innocuo. Quindi penso che Zuckerberg e Sheryl Sandberg abbiano ancora molto lavoro da fare per ripristinare la fiducia del pubblico su Facebook stesso. “

Dowd ha posto una domanda vera o falsa: Zuckerberg è un sociopatico?

Musk ridendo: “Ah, oh, amico … Mark Zuckerberg ha dei problemi, tutti noi abbiamo dei problemi.” Musk ha aggiunto di essere preoccupato per il controllo assoluto del fondatore di Facebook sulla piattaforma e per la possibilità di creare “ricchezza dinastica”.

E il gigante della tecnologia ha spiegato perché pensa che le fabbriche di Tesla e alcune altre aziende debbano rimanere aperte durante la crisi sanitaria. Musk ha sfidato gli ordini sanitari dalla contea di Alameda e Fremont e ha riaperto la fabbrica di veicoli elettrici a maggio. Il blog EV Electrek ha riferito questo mese più di 130 dipendenti nelle strutture Tesla si sono dimostrati positivi per il virus.

Musk ha detto che indossa una maschera sul piano di produzione. Ma, ha aggiunto, “Ha assolutamente senso avere un blocco se sei vulnerabile, ma non credo abbia senso avere un blocco se non sei vulnerabile”.

Precedente Domicilio Digitale: obbligatorio comunicarlo al Registro Imprese e agli Ordini entro il 1 ottobre Successivo Trasporto di cani in auto: multe da 5000 a 30000 euro!