Malik Obama: “Mio fratello? Freddo e spietato”

Spread the love

Il fratellastro di Barack Obama, Malik Obama dice che l’ex POTUS è “freddo” e “spietato”

Malik Obama, fratellastro keniota dell’ex presidente Barack Obama, sta attualmente promuovendo il suo nuovo libro di memorie. Malik rivela una spaccatura in famiglia, descrivendo il fratellastro freddo e spietato.

“È diventato ricco ed è diventato uno snob. Quello che ho visto è che era il tipo di persona che vuole che le persone lo adorino. Ha bisogno di essere adorato e io non lo faccio. Sono suo fratello maggiore, quindi non lo faccio “

ha detto Malik a proposito del fratellastro.

Malik e Barack Obama hanno lo stesso padre, Barack Hussein Obama, morto in un incidente d’auto nel 1982. Tre anni dopo, nel 1985, i due si incontrarono per la prima volta. La relazione dei fratelli iniziò a scricchiolare quando Barack fu eletto presidente nel 2008. Ci furono alcuni conflitti riguardo i parenti del Kenya che furono invitati all’inaugurazione. Malik ha deciso di creare una fondazione che prende il nome dal loro padre, la Barack H. Obama Foundation. Secondo Malik, i due hanno avuto una accesa discussione al telefono in cui l’ex presidente ha minacciato di “interromperlo”.

Malik è stato un sostenitore vocale del successore di Barack, Donald Trump, e ha ancora in programma di sostenerlo. Ha anche preso un colpo all’ex vicepresidente Joe Biden, prendendolo in giro per la sua età. Da allora, i fratelli Obama hanno avuto una relazione tesa.

Precedente Andrà tutto bene: poi augura la morte ai bambini senza mascherina Successivo BLM UK difendono i Palestinesi